• LAPIS LAZULI

    Il lapislazzulo, una pietra antica che da sempre affascina l’immaginazione dell’uomo – letteralmente “pietra azzurra”...

    Il lapislazzulo, una pietra antica che da sempre affascina l’immaginazione dell’uomo – letteralmente “pietra azzurra” – viene estratto e apprezzato da oltre 6.000 anni. Nell’antica Mesopotamia la pietra era riservata alla classe dominante.  Da tempo immemore il lapislazzulo è noto per le sue proprietà terapeutiche. In astrologia, la pietra è associata al segno del Sagittario.

    Il lapislazzulo era apprezzato anche per le sue qualità estetiche. Dal XV al XIX secolo ha costituito la base per il blu oltremare, un blu intenso e brillante che decora molti dipinti e affreschi. L’uso del blu oltremare era considerato segno di ricchezza.

    Scabal è riuscita a integrare microscopiche particelle di lapislazzulo in una balla di lana ultrafine. Questo Super 150’ può essere indossato tutto l’anno. Il tessuto ha una finitura “Paper Press” che gli conferisce una brillantezza naturale e un aspetto unico.

    La pietra è stata ridotta in particelle microscopiche mediante un processo di levigatura, tecnica utilizzata finora esclusivamente in gioielleria. Le particelle vengono uniformemente distribuite a mano e sono quindi catturate dalle fibre  integrate armoniosamente nel tessuto.

loading